MANTOVA
DOVE E COME
Mostre ed eventi collaterali

Mostre, letture, laboratori, visite guidate e molte altre iniziative: ecco l'elenco degli eventi collaterali che si svolgeranno nella città e nella provincia di Mantova in occasione della XXV edizione di Festivaletteratura. Il Festival declina ogni responsabilità riguardo all’organizzazione, alla promozione e allo svolgimento degli stessi.

Anlaids ed Avis Comunale Mantova hanno proposto a quattro Istituti Superiori di Mantova un laboratorio che attraverso lo strumento potente della narrazione coniugato a quello della metodologia laboratoriale o interattiva, li ha portati a riflettere sui temi della RESPONSABILITA' e del BENE COMUNE.

Un laboratorio è stato rivolto anche ad un gruppo di adulti.

La raccolta scritta delle narrazioni, che verrà presentata in questa occasione, è un patrimonio importante: la voce dei ragazzi e quella degli adulti che hanno modo di raccontarsi e raccontare i loro vissuti e le loro emozioni attorno a temi che in questo momento storico vale la pena di scandagliare.

Questo vuole essere un dialogo intergenerazionale, un confronto tra percezioni e vissuti.

Associazione Dopolavoro Ferroviario / Mantova Basket S. Pio X
Viale Fiume, 11
Mantova

Ingresso gratuito, gradita prenotazione a mezzo mail

Sabato 11 settembre ore 18:00

Per informazioni: [email protected]

Il Museo diocesano Francesco Gonzaga ospita la mostra collettiva “Pagina bianca”, un’esposizione internazionale a cura di Francesca Bianucci e Chiara Cinelli, che nasce dal desiderio di raccontare un tempo nuovo, attraverso le istanze e le visioni di 30 artisti contemporanei – esponenti di diverse forme d’arte ed eterogenei per formazione, sensibilità e stile - che sono stati invitati dalle curatrici a gettare lo sguardo verso un futuro prossimo ancora incerto, partendo da un’ideale “pagina bianca”.

Museo diocesano Francesco Gonzaga
Piazza Virgiliana, 55
Mantova

Ingresso gratuito per l'inaugurazione
Nei giorni di apertura della mostra ingresso con il biglietto del Museo

Inaugurazione: sabato 11 settembre 2021, ore 17.00
Durata: fino al 23 settembre 2021
Orari della mostra: da mercoledì a domenica: 9.30 – 12.00 / 15.00 – 17.30

Per informazioni: Tel / Fax 0376 320602 e-mail: [email protected] www.museodiocesanomantova.it

Ufficio stampa
Francesca Bianucci - 335 6178582 – [email protected]
Chiara Cinelli - 333 4852926 - [email protected]
www.bianuccicinellistudio.it

Il giornalista, scrittore e interprete teatrale Andrea Scanzi ha vinto il Premio “Personalità della cultura, del giornalismo e dello spettacolo” promosso dalla Cantina Gerardo Cesari e da Aliberti Compagnia Editoriale nell’ambito del Premio fotografico Jèma 2021. Tra le motivazioni del riconoscimento, "il suo impegno nel promuovere la divulgazione giornalistica e culturale attraverso uno stile che ben coniuga i tradizionali mezzi comunicativi al linguaggio dei social."

Andrea Scanzi ritirerà personalmente il premio alle 17:30, durante la serata evento, che avrà luogo venerdì 10 settembre nella chiesa sconsacrata di Santa Maria della Vittoria, nella prestigiosa cornice del Festivaletteratura di Mantova.

Con il Progetto Wine Art insieme all’Accademia di Brera, i 5 anni di presenza a Opera Wine, la Medaglia d’Oro al Ripasso Bosan 2017 e le 50 vendemmie di Amarone Classico, la premiazione di Scanzi è un importante conferma per Cantina Gerardo Cesari nella produzione di vini e nell’impegno quotidiano a favore dell’arte e nella cultura.

Chiesa di Santa Maria della Vittoria
Via Claudio Monteverdi, 1
46100 – Mantova

Venerdì 10 settembre, ore 17:30

Per informazioni: [email protected]

Papacqua riporta in auge la tradizione popolare del “mercatino delle pulci”, offrendo la possibilità a tutti gli amanti di anticaglie di diventare “Brocanteur” ( venditore), dando un significato speciale al proprio venduto.

Centro Culturale Arci Papacqua APS
Via Daino, 1
Mantova (zona Anconetta)

Domenica 12 settembre 2021

Ingresso gratuito
Dal mattino alla sera

Per informazioni: tel.0376 364636, [email protected]

Gemme di luce è un libro di ricerca interiore e crescita personale. L’autrice condivide con il lettore riflessioni profonde sull’essere umano, accompagnandolo a interrogarsi e a mettersi in gioco rispetto alle proprie priorità e stili di vita, per ritrovare la propria essenza e il coraggio di risplendere.

Centro Culturale Arci Papacqua APS
Via Daino,1
Mantova (zona Anconetta)

Ingresso gratuito

Giovedì 9 settembre 2021 ore 18:30

Per informazioni: tel.0376 364636, [email protected]

Le statue sono delle presenze che diamo per scontate, eppure sono gli abitanti fissi di una città.

Vi porteremo a scoprire in un percorso guidato le statue più famose e meno note, nelle piazze e nelle chiese, le storie di quelle che hanno cambiato di sede o che non ci sono più. E poi bassorilievi, epigrafi e altri segni scolpiti. Alla fine vi sembrerà di aver giocato una partita a scacchi.

Percorso con inizio presso Infopoint Rigoletto
Piazza Sordello, 23
Mantova

giovedì 9 settembre ore 18:00
venerdì 10 settembre ore 18:00
sabato 11 settembre ore 18:00

Percorso a pagamento:
10 euro adulti
5 euro ragazzi 12-18 anni
gratuito sotto i 12 anni

Per informazioni: tel. 338 5437591, [email protected]

In occasione del 120 anniversario della casa editrice Laterza, un incontro di note e parole con Alberto Banti e Giovanni Bietti. Coordina Rosa Polacco, interviene Giuseppe Laterza.

Ci sono musiche e musicisti profondamente legati ai cambiamenti rivoluzionari del proprio tempo. Giuseppe Verdi e i Beatles ne sono esempi noti in tutto il mondo. Attraverso le loro opere, due storici della cultura e della musica mettono a confronto – con parole e con note – tradizione e innovazione, cultura alta e cultura pop, italianità e universalità.

Teatro Bibiena,
Via Accademia, 47
Mantova

Martedì 7 settembre ore 19.00

Ingresso con prenotazione al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-bibliofonie-idee-in-musica-da-verdi-ai-beatles-165403192401

Luogo di arte e di cultura, dedicato alla relazione aperta con la città, Spazio Te ogni venerdì ospita le serate Art Warm-Up, l’aperitivo con DJ set nel landmark più iconico della città. L’occasione ideale per gustare un cocktail e concedersi un momento di leggerezza e bellezza in una delle più celebri ville rinascimentali, capolavoro di Giulio Romano.

Spazio Te
Viale Te, 17
Mantova

Ingresso gratuito con prenotazione consigliata al numero 349 2129600

Venerdì 10 settembre dalle ore 21:00

Per Informazioni: tel 349 2129600, [email protected]

In occasione dell’apertura della mostra autunnale “Venere. Natura, ombra e bellezza”, Palazzo Te ospita la performance di Federica Restani con Raffaele Latagliata e Valeria Perdonò che racconta le diverse sfaccettature della dea nel mito antico e nella contemporaneità. Il reading è l’ultima tappa del progetto dedicato alla figura della donna, proposto da Fondazione Palazzo Te nell’ambito di “La trilogia sul femminile”.

Palazzo Te - Cortile d'Onore
Viale Te, 13
Mantova

11 settembre 2021 ore 19:30

Prenotazione obbligatoria a partire dal 1 agosto (Incluso in Supercard Cultura)
Info: [email protected]

Alessandra Schepisi e Pierpaolo Romio presentano il loro ultimo libro. Un viaggio che inizia in una bottega immaginaria, quella di Beccaris, meccanico mantovano, che ripara biciclette da cinquant’anni, ma che prosegue raccontando le storie vere di personaggi che hanno fatto delle due ruote la loro scelta di vita: dal mago dei telai ai riders del teatro, dalla recordwoman al viaggiatore in solitaria tra i ghiacci della Siberia. 24 storie che si susseguono a ritmo di pedale e dalle quali la bici emerge come risorsa economica in costante crescita, strumento di svago e di attività sportiva, sempre più mezzo di trasporto non inquinante grazie anche alla pedalata assistita.
Quello della bici è un mondo variegato e ricco di sorprese, che si lega al passato e si apre al futuro, con promesse di sostenibilità e di ritrovata armonia con la natura.


Alessandra Schepisi. Giornalista professionista, lavora nella redazione romana di Radio24 dal 1999, anno della sua fondazione. Dal 2018 conduce la trasmissione radiofonica settimanale dedicata alla bici A Ruota libera. Usa la bici come mezzo di trasporto quotidiano per svicolare tra le scatolette di lamiera intrappolate nel traffico, ma ama anche il ritmo lento e cadenzato del viaggio a pedali.

Pierpaolo Romio. Vicentino, da oltre vent’anni al timone di Girolibero, principale tour operator italiano specializzato in vacanze facili in bicicletta. Ex autostoppista incallito, ex crocerossino, ex proiezionista è appassionato oltre misura di qualsiasi mezzo meccanico a pedali e scopre oggi la scrittura come salvagente scacciapensieri.

Ponte Sole della nave fluviale Ave Maria
Porto Catena - via Fondamenta
Mantova

Ingresso libero fino a esaurimento posti (circa 60)

Sabato 11 settembre 2021 ore 10:00

Per informazioni: 0230225264

Angelo Mincuzzi presenta il primo libro della collana “Fiume di Denaro”. I grandi calciatori sono il nuovo “star system”. Il mondo del calcio è diventato il business globale per eccellenza. Muove interessi miliardari e l’esplosione dei diritti Tv è stata la benzina che lo ha portato alle dimensioni e all’importanza odierna. Di Mancini, Vialli, Ronaldo, Totti, Messi, Vieri, De Rossi, Ibrahimović, Baggio e Del Piero questo libro della collana “Fiume di denaro” racconta affari e investimenti fatti con i soldi accumulati negli anni come calciatori, manager e testimonial.
La collana di libri “Fiume di denaro – I soldi che non lasciano né traccia né odore” è la naturale evoluzione del format multimediale (carta, video e web) nato nel 2017 da un’idea degli inviati Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi. Dal 2020 ha debuttato anche il podcast “Fiume di denaro” (in abbonamento sulla piattaforma Apple Podcasts Premium).


Roberto Galullo. Nato a Roma nel 1963, giornalista dall’83, laureato in Giurisprudenza. Al Sole 24 Ore dal ‘94, caporedattore e inviato da 17 anni. In precedenza, a capo dei dorsi regionali del Gruppo. Economia criminale e finanziaria, criminalità organizzata, massoneria, fisco e Pa alcuni dei temi seguiti negli anni. Per sette anni autore e conduttore per Radio 24 dei programmi Guardie o ladri (anche blog), Un abuso al giorno e Sotto tiro. Quattro libri pubblicati con il Gruppo 24 Ore: Federalismo minimo, Economia criminale, Vicini di mafia e Finanza criminale.

Angelo Mincuzzi. Nato a Bari nel 1964, giornalista dal 1984. Al Sole 24 Ore dal 1986, inviato e caporedattore, in passato responsabile delle pagine di Economia italiana. Autore di Opus Dei, il segreto dei soldi (Feltrinelli) e La cassaforte degli evasori (Chiarelettere). Nel 1989 ha seguito da Berlino Est e Bucarest la caduta dei regimi comunisti e in seguito l’inchiesta “Mani pulite” e il crack Parmalat. Ha frequentato i corsi di giornalismo investigativo alla City University di Londra. Evasione fiscale internazionale e criminalità finanziaria i temi più seguiti.

Ponte Sole della nave fluviale Ave Maria
Porto Catena - via Fondamenta
Mantova

Ingresso libero fino a esaurimento posti (circa 60)

Sabato 11 settembre 2021 ore 14:30

Per informazioni: 0230225264

In occasione del Festivaletteratura parte il nuovo format della Domenica live in tour, Il Menù della Domenica. Marco Carminati, capo redattore del supplemento culturale del Sole 24 Ore, racconta come nasce un numero dell’inserto e commenta coi partecipanti alcuni pezzi tratti dall’ultima edizione.

Ponte Sole della nave fluviale Ave Maria
Porto Catena - via Fondamenta
Mantova

Ingresso libero fino a esaurimento posti (circa 60)

Domenica 12 settembre 2021 ore 11:00

Per informazioni: 0230225264

Il 2 giugno del 1946 gli italiani scelsero la Repubblica. Soprattutto, la scelsero anche le italiane, che andarono per la prima volta alle urne per quelle storiche elezioni (dopo il turno delle amministrative a marzo). Tra i 556 parlamentari che scrissero la Costituzione c’erano ventuno donne, oggi dimenticate dai più: il loro ruolo nell’Assemblea Costituente fu decisivo nel riconoscere i principi che sanciscono la parità nell’ambito della famiglia e del lavoro, e più in generale nel fare in modo che la società di questo Paese si aprisse alla modernità. Le loro vite – tra la Resistenza, l’attivismo politico, le lotte sindacali, l’impegno nella scuola – parlano da sole: per questo bisogna conoscerle.


Eliana Di Caro. Nata a Matera, è giornalista al Sole 24 Ore dal 2000: dopo aver lavorato al mensile Ventiquattro e alla redazione Esteri del quotidiano, dal 2012 è al supplemento della Cultura Domenica, nel ruolo di vice caposervizio e curatrice delle sezioni di Storia ed Economia e società. È tra le autrici di Donne della Repubblica (il Mulino, 2016), Basilicata d’autore (Manni, 2017), Donne nel 68 (il Mulino, 2018), Donne al futuro (il Mulino, 2021). Ha pubblicato Andare per Matera e la Basilicata (il Mulino, 2019) e Le vittoriose (Il Sole 24 Ore, 2020). Scrive dei temi legati alle donne – dei loro diritti e dell’emancipazione femminile – e della terra lucana. Appassionata di tennis, ogni tanto recensisce qualche libro sull’argomento.

Ponte Sole della nave fluviale Ave Maria
Porto Catena - via Fondamenta
Mantova

Ingresso libero fino a esaurimento posti (circa 60)

Domenica 12 settembre 2021 ore 14:30

Per informazioni: 0230225264

L’evento tratta il tema del padre interpretandolo da un punto di vista psicoanalitico, mitologico e letterario. La relazione col padre e il cambiamento della crescita attraverso la visione dei figli, con riferimento al romanzo dello scrittore svedese Björn Larsson “Nel nome del figlio”: racconto di un padre che muore per un incidente e di un figlio che si ritrova a ricostruire la propria identità.

Centro per le Famiglie
via Ariosto, 61
Mantova
e contestualmente online.

Ingresso gratuito con iscrizione obbligatoria.

10 settembre 2021
Dalle 19:00 alle 21:00

Per informazioni: tel. ‭02 22226 551‬ email: [email protected]; [email protected]

Il Panathlon Distretto Italia (Area Comunicazione del Panathlon) e l’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana), che hanno siglato un Protocollo d’Intesa per importanti iniziative congiunte, presenteranno un progetto di “APPELLO finalizzato ad utilizzare il più possibile la lingua italiana nelle comunicazioni all’interno del nostro Paese, in modo da facilitarne la comprensione da parte di tutti.

L'evento si svolgerà online sulla piattaforma Zoom
Il giorno 8 Settembre 2021 ore 18:30

link: https://us02web.zoom.us/j/84090076879
ID riunione: 840 9007 6879

Adesione gratuita e aperta a tutti

Coordinatore: Massimo ROSA (Direttore Area Comunicazione Panathlon Distretto Italia) – 340.688.4951 -[email protected]
Info contatti piattaforma Zoom: [email protected]
Info contatti evento: [email protected] e [email protected]

Due lezioni speciali rivolte ai ragazzi e aperte al pubblico si terranno nell’Atrio degli Arcieri di Palazzo Ducale: l’8 e il 9 settembre, la filosofa Ilaria Gaspari e la sociolinguista Vera Gheno inviteranno i ragazzi e tutto il pubblico a “prendere i desideri per la coda”, parafrasando Picasso. Un’esortazione alla libera esplorazione ed espressione del sé e dei pensieri, attraverso il potere del linguaggio.
Le lezioni inaugureranno la Scuola di scrittura ed editoria, dal titolo Il libro dalla A alla Z, che coinvolgerà i ragazzi delle scuole superiori di Mantova dal mese di ottobre.
La scuola, realizzata in occasione dei 50 anni dalla scomparsa di Arnoldo Mondadori, nasce con l’obiettivo di alimentare la passione per la lettura e la scrittura della generazione Z.

Palazzo Ducale, Atrio degli Arcieri (Ingresso da Piazza Lega Lombarda)
Mantova

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria (seguirà il link da fine agosto)

Ilaria Gaspari
Un atlante dei desideri
8 settembre, h 11.30
Mantova, Palazzo Ducale, Atrio degli Arcieri

Vera Gheno
Abitare comodamente la lingua: considerazioni su un diritto universale
9 settembre, h 11.30
Mantova, Palazzo Ducale, Atrio degli Arcieri

Per informazioni: www.electa.it; www.fondazionemondadori.it

Apertura straordinaria della torre medievale con visite guidate a cura dei funzionari della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova.

Via Tazzoli, 10
Mantova

Evento gratuito, prenotazione obbligatoria via e-mail: [email protected]

Venerdì 10 e Sabato 11 settembre 2021
dalle 19.30 alle 22.30

Ore 20.30: Visita guidata a cura dei funzionari della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova.

Ore 21.00: "Campiani Saxophone Quartet", concerto a cura del Conservatorio di Musica "Lucio Campiani" di Mantova.

Piazza Porta Giulia, Cittadella
Mantova

Evento gratuito, prenotazione obbligatoria via e-mail: [email protected]

12 Settembre 2021
ore 20:30 Visita Guidata
ore 21:00 Concerto "Campiani Saxophone Quartet"

L’autrice illustrerà, grazie a video ed immagini, il metodo PVCODE, con il quale non professionisti possono “fare cinema” scoprendo nuove potenzialità e consapevolezze, con una particolare attenzione all’approccio educativo e relazionale.

Verrà proiettato in anteprima il docufilm realizzato nel quartiere di Lunetta con i suoi abitanti, attraverso il metodo PVCODE, girato dagli studenti del Corso di Studi in Educazione Professionale (UniBs – sede di Mantova), con la partecipazione del Direttore della didattica Chiara Mortari.

Centro Aaron Swartz
Biblioteca di Lunetta
Viale Lombardia, 16
Mantova

Ingresso libero gratuito

Giovedì 9 settembre 2021 ore 18:00

Per informazioni: [email protected] Tel. 0376 371465

Festivaletteratura