MANTOVA
DOVE E COME
Mostre ed eventi collaterali

Mostre, letture, laboratori, visite guidate e molte altre iniziative: ecco l'elenco degli eventi collaterali che si svolgeranno nella città e nella provincia di Mantova in occasione della XXI edizione di Festivaletteratura. Il Festival declina ogni responsabilità riguardo all’organizzazione, alla promozione e allo svolgimento degli stessi.

La storia del vescovo Romero, ucciso a San Salvador nel 1980, in un libro di Anselmo Palini. Monsignor Romero diventerà santo il prossimo 14 ottobre. Con l'autore dialoga Roberto Dalla Bella.

Sala "Paolo Pozzo" del Museo diocesano, piazza Virgiliana 55 - Mantova.
Giovedì 6 settembre, ore 18:00.

Fin dall'inizio, papa Francesco ha colpito tutti con i suoi gesti. Il giornalista Mimmo Muolo li ha raccolti in un volume ricco di significati e sorprese. Con l'autore dialoga Giovanni Telò.

Sala "Paolo Pozzo" del Museo diocesano, piazza Virgiliana 55 - Mantova.
Venerdì 7 settembre, ore 18:00.

Presentazione delle opere originali di 30 artisti provenienti da diverse parti del mondo che hanno deciso di aiutare l’Associazione FRANCESCA PIROZZI ONLUS. Alla fine della presentazione delle opere avrà inizio un’asta on-line che durerà 3 mesi. Il ricavato di “Artisti per Francesca” andrà al progetto di ricerca del Dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Università di Urbino che l’Associazione FRANCESCA PIROZZI ONLUS sta finanziando

Sala colonne della Biblioteca Mediateca Gino Baratta - Mantova.
Ingresso libero.
Giovedì 6 Settembre, ore 20:30.
https://francescapirozzi.it/

Prolusione di Giancarlo Petrella (Università Cattolica) sulla casa editrice Alberto Tallone. Segue la presentazione della prima antologia italiana di Davide Rondoni Visioni della Vita rapita - che comprende 16 inediti - a cura dell’autore e del curatore, Paolo Lagazzi. Rondoni (Forlì 1964) è poeta, scrittore, autore di teatro e di traduzioni (Baudelaire, Rimbaud, Péguy).

Via Ardigò 13 - Mantova.
Ingresso libero.
Sabato 8 settembre, ore 11:00.
Info: 0376.338460

In occasione della Fiera del Broccante, verrà inaugurato il murales realizzato dai giovani, nell’ambito del progetto di Mantova Hub. Gli obiettivi di questo progetto sono la riqualificazione del quartiere e dare modo ai ragazzi di elaborare la formazione di un proprio profondo pensiero civico e di attenzione alle risorse che ci circondano, al loro giusto utilizzo e conservazione.

Arci Papacqua via Daino, 1 - Mantova.
Ingresso libero.
Domenica 9 settembre dalle 8:00 Fiera del Broccante, alle ore 11:00 inaugurazione Murales
Info: 0376.364636, [email protected]

I lettori del CILP proporranno racconti dei più noti autori italiani e stranieri e brani di libri di particolare successo. La mattina del sabato sarà dedicata al consueto appuntamento di letture animate per bambini. Programma completo presso gli infopoint e ai lati del gazebo.

Piazza Martiri di Belfiore - Mantova.
Ingresso libero.
Giovedì 6 dalle 16:00 alle 22:00, venerdì 7 dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 22:00, sabato 8 dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 22:00, domenica 9 dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00.
Info: per Mantova: 349.8219017 [email protected] 0439.880425, [email protected] www.libroparlato.org

Non si può concepire la vita quotidiana in una Nobile Corte senza colonna sonora. In un Palazzo reso spoglio dalla Storia, in cui mobili, abiti, gioielli, fruscii di sete e velluti si possono evocare solo attraverso quadri, affreschi e immaginazione, canzoni e danze del Rinascimento riempiono gli spazi vuoti, danno voce al tempo e aprono la mente alla fantasia. Visita guidata con appunti musicali.

Palazzo Ducale, Corte Vecchia, Piazza Sordello - Mantova
6,7,8 settembre, 20:30
A pagamento: euro 15 cad. comprensivi del biglietto per Corte Vecchia. Massimo 30 persone
Info: Cecilia Avanzini 348 073 8788

Un libro che nasce dalla volontà di raccontare i progetti di vita, il lavoro, la fatica, ma anche le grandi soddisfazioni che si celano dietro agli agriturismi iscritti a Terranostra Mantova, associazione promossa da Coldiretti. Sono storie di tradizioni familiari, di aziende che hanno ormai più generazioni alle spalle, ma anche di nuove realtà, nate da una passione per la terra che, negli ultimi decenni, sembra avere contagiato anche i più giovani. C’è chi lavora nei campi e poi serve in tavola i frutti del proprio lavoro, chi prepara colazioni e merende, chi alleva animali e chi ospita turisti o uomini d’affari in camere ricavate nelle antiche corti agricole. Un mondo dalle mille sfumature, tutte riprese nelle tante interviste, raccolte e riordinate da Giada Scandola, e tutte accomunate da un grande amore per la bella terra mantovana, in difesa e tutela della vera filiera agroalimentare virgiliana.

Giada Scandola è nata nel 1988 ed è originaria di Valeggio sul Mincio. Giornalista pubblicista, dopo la laurea in giurisprudenza indirizzo internazionale ha conseguito un master breve in diritto alimentare e legislazione vitivinicola. Ha all’attivo diverse pubblicazioni tra monografie, atti di convegno e articoli in riviste scientifiche. È responsabile editoriale per i marchi Il Rio Edizioni e Oligo Editore.

Vestibolo di Sant’Andrea, Piazza Mantegna – Mantova.
Sabato 8 Settembre, ore 20:00.

A cent’anni dalla fine del conflitto, una mostra che attraverso stampe, fotografie e illustrazioni dell’epoca rievoca gli avvenimenti del conflitto, facendo rivivere i volti e i luoghi della grande e tragica vicenda dell’Italia in armi.

Il Circolo Unificato dell’Esercito, Corso Vittorio Emanuele II, 35 - Mantova.
Ingresso libero.
Dal 5 settembre al 9 settembre, dalle 8:30 alle 18:00.
Info: 0376.322743, [email protected]gilio.it

Tipologie di terre diverse come piccoli tasselli, rami di piante per disegnare nuove forme, il tutto per creare un grande lavoro, un dipinto che racconta la natura attraverso la materia stessa dell’agricoltura. Gesti nel tempo che portano a una visione di un nuovo elemento creato da molteplici individui. Scambi percettivi attraverso nuove sensibilità, un'opera collettiva concreta ed effimera.

Piazza Martiri di Belfiore - Mantova.
Ingresso libero.
Sabato 8 settembre, ore 15:30.
Info: 0376.324889 [email protected] Iniziativa realizzata nell’ambito del bando Wonderfood & Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore inLOMBARDIA

Premio letterario rivolto ai giovani autori under 39, formato da cinque sezioni: canzoni, poesie, podcast, racconti brevi, articoli giornalistici. Verranno svelati i vincitori tra i finalisti di ogni sezione.

Palazzo Soardi, Via Frattini, 60 - Mantova.
Ingresso libero.
Domenica 9 settembre 2018, ore 15:30
Info: [email protected]

Presentazione del libro di C. Mortari Fare e pensare le relazioni. Come rigenerare i nostri rapporti insteriliti? Il tema porta a cercare, oltre ogni cultura del vuoto e della precarietà, la confluenza di desideri e risposte ai bisogni irrinunciabili di affettività. Seguirà: laboratorio di suoni e segni dal progetto “Coro delle Mani Bianche” della Scuola Musica Insieme:

Auditorium del Corso di Studi in Educazione Professionale, Viale Val D’Aosta 18 - Mantova.
Ingresso libero.
Venerdì 7 settembre, ore 17:30-19:00.
Info: 0376.371465 [email protected] [email protected]

Non tutti sanno che l’inquinamento dell’aria può essere fino a 5 volte maggiore negli ambienti interni, dove passiamo il 90% del nostro tempo. In risposta al crescente problema dell’indoor pollution a livello globale, Dyson ha messo in campo le sue competenze ingegneristiche per realizzare soluzioni tecnologiche avanzate e intelligenti e garantire aria più pulita all’interno degli ambienti.

Chiesa di Santa Maria della Vittoria - Mantova.
Ingresso libero.
Sabato 8 settembre, ore 12:15.
Info: [email protected] [email protected]

L’approccio di Dyson è unico: non ci sono limiti a ciò che si può inventare e innovare così come inarrestabile è la sua mission, volta a trovare soluzioni a problemi reali. Per questo motivo, oltre a investire £8m a settimana in R&D, Dyson promuove attività come il James Dyson Award e il Dyson Institute of Engineering & Technology per sostenere il talento e ispirare la prossima generazione di ingegneri.

Chiesa di Santa Maria della Vittoria - Mantova.
Ingresso libero.
Venerdì 7 settembre, ore 12:15.
Info: [email protected] [email protected]

Da scommessa di un manipolo di visionari alla più importante azienda di prodotti bio in Italia. Dietro al business però vi sono gli ideali di Rudolf Steiner, ispiratore tra l’altro dell’agricoltura biodinamica e della pedagogia Steiner-Waldorf. Brescacin racconta cosa cambia oggi nell’agricoltura e nel rapporto col cibo, per farci capire cosa stiamo davvero scegliendo quando facciamo la spesa.

Tenda Sordello in piazza Sordello - Mantova.
Ingresso libero.
Venerdì 7 settembre, ore 16:00.
Info: [email protected]

Proiezione del film-documentario del regista Mario Piavoli sulla prima edizione della Scuola di Palazzo Te, il percorso residenziale “Fare Arte” ospitato nella villa giuliesca dal 7 al 15 luglio 2018. Dedicata alla conoscenza e alla relazione con il patrimonio culturale, la Scuola di Palazzo Te è stata condotta dai Maestri delle arti contemporanee Stefano Arienti, Mariangela Gualtieri e Virgilio Sieni. Quaranta allievi, sia mantovani sia provenienti da altre città italiane e straniere, hanno condiviso una riflessione profonda e stimolante sulle pratiche artistiche, rendendo Palazzo Te un luogo multidisciplinare di apprendimento e di sperimentazione, un vero e proprio laboratorio.

Palazzo Te - Mantova.
Venerdì 7 settembre, ore 21:00.
http://www.fondazionepalazzote.it

Si definiscono “Binge-watchers”, consumatori seriali di narrazioni in download. Una generazione che scarica serie complete per poterle guardare per ore senza interruzioni, con protagonisti e storie che riproducono i loro problemi, paure, sentimenti e ambizioni. Con Myos ,progetto di Noisiamofuturo sviluppato con la LUISS, i millennials diventano da spettatori ad autori, creando storie per serie TV. Interverranno Roberto Costantini, Direttore Orientamento e Entrepreneurship LUISS Guido Carli, Fulvia Guazzone, Founder & CEO Strategica Community, Andrea Scrosati, Executive Vice President Programming, Cinema, Entertainment, News & Partner Channels Sky Italia.

Tenda Sordello, Piazza Sordello – Mantova.
Ingresso libero.
Sabato 8 settembre, ore 15:00.
Info: Valeria Lupo – 3282188509, Fulvia Guazzone – 3356289815.

Laboratorio di intaglio di frutta e verdura a cura di Marco Garusi.

Il Frutteto, via Oberdan, 31 - Mantova.
Ingresso libero.
Sabato 8 settembre dalle ore 16:00.
Info: 0376.364916

Confronto sulla lettura e le nuove tecnologie con i giovani lettori, provenienti da tutta Italia, che partecipano alla giornata loro dedicata a Festivaletteratura. Intervengono: Pierluigi Vaccaneo, cofondatore di TWLetteratura e Betwyll - progetto nato nel 2012 che si basa sul “social reading” di opere della letteratura, delle arti e della cultura e sulla loro divulgazione-, i ragazzi del blog Qualcuno con cui correre e del festival Mare di Libri di Rimini. Coordina Simonetta Bitasi.

Casa del Mantegna - Mantova Ingresso libero.
Venerdì 7 settembre, ore 12.30.
Info: [email protected]

Sara Gualandini, immobilizzata in un letto d’ospedale e sedata a causa di un grave incidente stradale, ripercorre con ricorrenti flash back la sua vita: quando era una giovane imprenditrice, che inseguiva i suoi sogni muovendosi sullo sfondo di una Carpi operosa, culla della moda italiana; l’incontro con Sergio, che le fa conoscere l’amore e il desiderio di maternità; l’amatissimo padre Gino, ex partigiano e la madre Lina. Accanto a lei sfilano le immagini di una città mutevole, la vanità e la maglia del fashion system, l’inconsistenza dei rapporti umani, la dolorosa consapevolezza insita nel diventare adulti. E poi c’è lei, Lucrezia Ricci, una creatura sofferente, misteriosa, incapace di tollerare il peso dell’abbandono, la cui vita si intreccerà, suo malgrado, a quella di Sara.

La Corte dei Gonzaga, Piazza Concordia, 17 – Mantova.
Domenica 9 settembre, ore 16:00.

Mostra mercato di libri introvabili e opere fuori stampa.

Sotto i portici del Palazzo del Capitano in Piazza Sordello - Mantova.
Ingresso libero.
Da mercoledì 5 a domenica 9 settembre, dal mattino fino a tarda sera.
Info: Lo scaffale perturbante di Luca Andriollo libraio a Verona 340.2547224, [email protected]

Un percorso esperienziale in cinque tappe, a ogni tappa corrisponde un’emozione. Collegandosi dal proprio dispositivo, grazie ad una Web-App, si intraprende un percorso tra i diversi stati d’animo, ascoltando le storie dei pazienti e degli operatori umanitari di MSF. C’è una cosa che accumuna tutti gli esseri umani: le emozioni. E tu, quale provi?

Piazza Sordello - Mantova.
Ingresso libero.
Da mercoledì 5 a domenica 9 settembre, dalle 10:00 alle 20:00.
Info: [email protected]

La marchesana di Mantova, interpretata da Alessandra Brocadello, racconta di sé al pubblico dialogando con pittori, scultori, letterati, musicisti che ebbero il privilegio di conoscerla e frequentarla prima a Ferrara e poi a Mantova. Scrittura scenografica e regia di Carlo Bertinelli, Presidente Teatrorteat.

Adulti € 6,50, bambini € 5,00
Da giovedì a domenica, ore 16:30.
Info: 0376.352128, 0376.224832

Il termine alchimia, oggi utilizzato come generico risultato di una più o meno casuale combinazione di elementi od eventi, un tempo rappresentava una disciplina scientifica e filosofica che aveva uno scopo molto ben definito nelle sue intenzioni: la realizzazione della pietra filosofale. Ancora oggi sopravvive una comunità che frequenta i laboratori e studia gli oscuri antichi testi di alchimia, portando avanti un percorso che mira ad arrivare ad estrarre l’essenza prima.

Atrio degli Arcieri - Complesso museale di Palazzo Ducale - Mantova.
Ingresso gratuito.
Domenica 9 settembre, ore 17:00.
Info: 0376.352128, 0376.352100

Il libro di Monica Bianchi presenta una disciplina bionaturale nuova, ma acquisita da antiche conoscenze e finalizzata al raggiungimento della consapevolezza e del benessere, per se stessi e per gli altri, in modo piacevole e comprensibile. La presentazione prevede gli interventi dell’autrice e di Renata Casarin, e sarà seguita da una visita guidata alla mostra Fato e destino tra mito e contemporaneità.

Atrio degli Arcieri, Complesso museale di Palazzo Ducale - Mantova.
Sabato 8 settembre ore 15:00.
Info: 0376.352128, 0376.224832

La conca di navigazione di Valdaro è una infrastruttura idroviaria costruita dalla Provincia di Mantova per consentire alle navi di superare il dislivello fra Laghi di Mantova e Idrovia Fissero-Tartaro. Realizzata su convenzione con AIPO e con Regione Lombardia fondi Statali/UE. La conca si aggiunge al moderno porto industriale di Valdaro confermando la vocazione portuale di Mantova città d’acque.

Porto Catena - Mantova.
Gratuito con prenotazione.
Sabato 8 settembre imbarchi alle ore 12:00, 15:00, 18:30 durata della navigazione 2h 30'.
Info: [email protected] 320.4362945

La Sala di Manto di Palazzo Ducale ospita una presentazione speciale degli spettacoli in programma a SEGNI New Generations Festival a cura della Direttrice artistica Cristina Cazzola. Per parlare di come la letteratura può diventare teatro, del passaggio dal testo scritto al testo teatralizzato e delle connessioni fra teatro e mondo della scuola. A seguire visita alla mostra “Fato e destino. Fra mito e Contemporaneità” a cura di Renata Casarin, presso gli ambienti della Rustica.

Palazzo Ducale, Sala di Manto - Mantova.
Ingresso libero, richiesta prenotazione.
Sabato 8 settembre, ore 11:00.
Info: 0376.1511955 [email protected] www.segnidinfanzia.org

L’aquila, animale simbolo di SEGNI New Generations Festival 2018, è lo spunto per un laboratorio fra l’arte e il teatro condotto dal personale di Segni d’infanzia. Per scoprire curiosità e storie sulla regina dei cieli, sfogliandone la bibliografia tematica, e per trovare l’ispirazione giusta alla creazione di un’opera che la racconti.

BP FACTORY, portici, Piazza Concordia, 13 - Mantova.
Ingresso libero.
Da venerdì 7 a domenica 9 settembre, dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 18:30.
Info: 0376.1511955 [email protected] www.segnidinfanzia.org

Una serie di appuntamenti per riflettere sulle vite che fanno la storia.
-In memoria di Herbert Pagani: l’eclettismo intellettuale nell’epoca mediatica. R. Zadik e D. Romano, giornalisti, A. Bienati, sociologo.
Mercoledì 5 settembre, ore 17:00.
-Giustizia e Misericordia nelle religioni abramiche. A. Turrini (Co.Re.Is.), E. Bartolini (ISSR Milano), A. Bienati (ISSR Milano). Giovedì 6 settembre, ore 17:00
-Leggere lo sport: miti e poeti nelle storie dell’atletica. A. Bienati, E. Pennone, E. Buongiovanni (LaCross).
Venerdì 7 settembre, ore 17:00.
- Storie del rapporto tra sport e politica: presentazione dei libri Andare verso il popolo. Fascismo e sport a Milano negli anni Trenta, F. Fabrizio e L’oppio dei popoli, S. Giuntini. Presenta A. Bienati (LaCross).
Sabato 8 settembre, ore 11:30.
- “Il caso Moro nei ricordi degli anni di Piombo”. Presentazione del libro Il Segreto, con l’autore A. Ferrari, V. Borraccetti, A. Bienati.
Sabato 8 settembre, ore 16:00.
- Dante e la selva oscura: tra poesia economia e pensiero critico.G. Vacchelli e A. Bienati.
Domenica 9 settembre, ore 16:00.

Via G. Rippa, 2 – Mantova.
Ingresso libero.
Info: [email protected], 0376.368481

Si presentano i fotolibri Extended Freedom di Mette Juul e The Crystal Fire di Christina Labey, il racconto video Da Nascondiglio a Nascondiglio di Sonja Lillebaek e l’audiolibro Gli Angeli sopra Duino dalle Elegie Duinesi di R. M. Rilke, traduzione di Giuliano Corti e musiche di Walter Prati che eseguirà brani dal vivo di violoncello con accompagnamento di recitazione dell'attore Jacopo Zera.

Via G. Romano, 81 – Mantova.
Ingresso libero.
Da giovedì 6 a sabato 8 settembre, libri in galleria dalle 16:30 alle 19:30.
Venerdì 7 settembre,ore 21:00 teatro musicale di violoncello e recitazione.
Info: [email protected], 349.5656391

Aperitivi e birre d’altri tempi. Percorso di cultura birraria, gastronomica e accompagnamenti musicali dagli anni 30 ai giorni d’oggi. Da giovedì a domenica ogni sera dalle ore 20:30 birre e stili birrari che hanno fatto epoca con concerti dal vivo che rievocherà il periodo storico.

Teatro delle Birre - Via Calvi, 43 - Mantova.
Ingresso gratuito.
Da giovedì 6 a domenica 9 settembre tutte le sere dalle ore 20:30.
Info: [email protected]

Divertenti letture con la Compagnia della Lettura. Un’occasione di scambio e convivialità. Aperitivo offerto da Udito Finissimo.

Udito Finissimo - Corso Garibaldi, 145 - Mantova.
Gratuito con prenotazione.
Giovedì 6 settembre, dalle 18:00 alle 21:00.
Info: 0376.368909, [email protected]

Il Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico fa parte della rete internazionale degli United World Colleges, fondata nel 1962. Unico UWC in Italia, il Collegio ha sede a Duino (Trieste) e - grazie anche ad un sistema di borse di studio - propone a studenti delle scuole superiori un’istruzione estremamente qualificata ed un’educazione trasformativa. Questa si fonda sui valori della comprensione interculturale, della pace e della responsabilizzazione individuale, attraverso una coinvolgente esperienza, durante gli ultimi due anni delle superiori, di vita condivisa e di collaborazione quotidiana tra docenti e studenti provenienti da 80 paesi diversi. Mauro Casiraghi, ex allievo del Collegio, oggi scrittore (La camera viola, Fazi Editore, e Estate indiana, Gaffi Editore), e Pablo Rosado, docente e autore (Vahana, El Toro Celeste) illustrano le proprie esperienze di studio, di didattica e di vita all’interno dei Collegi, rivolte al superamento dell’appartenenza, all’andare incontro all’altro da sé e alla valorizzazione delle differenze. L’incontro è aperto ai volontari del festival, a studenti, genitori e insegnanti.

Piazza Leon Battista Alberti - Mantova.
Ingresso libero.
Mercoledì 5 settembre, ore 14:30. Info: [email protected]

Spettacoli e letture per famiglie e bambini. Il dragologo Nikolaus Drache dopo le ricerche sulle Dolomiti, vi svela le avventure di un drago peloso. Se non avete mai visto un Dahù, potrete interrogare le nostre scienziate. Con due zampe lunghe e due corte, il Dahù cerca equilibrio. I mitici Simone Frasca e Pino Costalunga daranno voce a storie di draghi e creature fantastiche del Latemar.

Via Pescherie - Mantova.
Ingresso libero.
Da giovedì 6 a domenica 9 settembre, dalle 11:00 alle 12:30 e dalle 17:00 alle 18:30.
Info: 347.5079105 , [email protected]

Festivaletteratura